cozzare

cozzare
cozzare /ko'ts:are/ [prob. der. del lat. cocia nel sign. di "testa"] (io còzzo, ecc.).
■ v. intr. (aus. avere )
1.
a. [battere le corna, detto di montoni, caproni e sim.].
b. (estens.) [colpire fortemente, con violenza, detto di veicoli e sim., con la prep. contro : l'auto ha cozzato contro il paracarro ] ▶◀ battere, (non com.) collidere, (region.) intruppare, sbattere, scontrarsi, urtare, [di veicoli automobilistici] investire (∅), [in riferimento a urti dati o presi nella parte posteriore] tamponare (∅).
2. (fig.)
a. [di persone, mettersi in aperto contrasto, entrare in lite con qualcuno, con la prep. con ] ▶◀ contendere, litigare.  discutere.
b. [di cose, essere in contraddizione, essere inconciliabile, con la prep. contro : la tua affermazione cozza contro il buon senso ] ▶◀ contrastare (con), discordare (da), stridere (con). ◀▶ concordare (con).
■ v. tr. [lanciare violentemente qualcosa contro una superficie dura, con le prep. contro, in del secondo arg.: c. il capo nel muro ] ▶◀ battere, picchiare, sbattere, urtare.
■ cozzarsi v. recipr., non com. [colpirsi con le corna, di animali, o scontrarsi violentemente, di persone, veicoli e sim.] ▶◀ scontrarsi, urtarsi, [di animali] incornarsi.

Enciclopedia Italiana. 2013.

Игры ⚽ Поможем написать курсовую

Look at other dictionaries:

  • cozzare — coz·zà·re v.intr. e tr. (io còzzo) CO 1. v.intr. (avere) di caproni, montoni e sim., urtare con le corna: il cervo ha cozzato contro un albero | fare a cornate: i due montoni cozzavano nel prato 2. v.intr. (avere) estens., di veicoli o… …   Dizionario italiano

  • cozzare — {{hw}}{{cozzare}}{{/hw}}A v. intr.  (io cozzo ; aus. avere ) 1 Colpire con le corna. 2 (est.) Urtare con violenza: la macchina cozzò contro il muro. 3 (fig.) Mettersi in lite | Essere in contraddizione: i nostri giudizi cozzano fra loro. B v. tr …   Enciclopedia di italiano

  • cozzare — A v. intr. 1. colpire con le corna, incornare 2. (est., + contro + qlco.) urtare, battere, sbattere, scontrarsi, collidere (raro) 3. (fig., di persone) litigare, contrastare, contraddire □ (di cose) contrastare, discordare …   Sinonimi e Contrari. Terza edizione

  • scontrarsi — scon·tràr·si v.pronom.intr. (io mi scóntro) 1. LE incontrarsi, imbattersi: per avventura si scontrarono in una brigata di belle giovani donne (Boccaccio) 2. AU spec. di veicoli, andare a sbattere, cozzare con violenza contro qcs.: l auto si è… …   Dizionario italiano

  • urtare — [dal provenz. ant. urtar, prob. der. del franco hurt ariete ]. ■ v. tr. 1. a. [andare contro qualcuno o qualcosa, per lo più in modo involontario: u. qualcuno passando ] ▶◀ (fam.) beccare, colpire, (fam.) prendere, [riferito alla parte posteriore …   Enciclopedia Italiana

  • cosser — ● cosser verbe intransitif (italien cozzare) Se heurter la tête, en parlant des béliers. ⇒COSSER, verbe intrans. Région. ou vx. [En parlant des ovins ou des caprins] Se heurter le front, la tête. Pareils à des béliers furieux qui cossent (RENARD …   Encyclopédie Universelle

  • cosser — (ko sé) v. n. 1°   Se heurter la tête l un contre l autre, en parlant des béliers. 2°   Fig. •   Il ne fait point bon cosser avec de telles gens et j en sais des nouvelles, P. L. COUR. II, 296. HISTORIQUE    XVIe s. •   [Ce faon] Saute à l entour …   Dictionnaire de la Langue Française d'Émile Littré

  • urtare — ur·tà·re v.tr. e intr. AU 1. v.tr., colpire inavvertitamente e con una certa violenza: passando, l ho urtato, urtare un tavolino con la gamba 2. v.tr., fig., infastidire, irritare od offendere: urtare qcn. con il proprio comportamento, urtare la… …   Dizionario italiano

  • scontrare — {{hw}}{{scontrare}}{{/hw}}A v. tr.  (io scontro ) Incontrare: scontrare qlcu. per strada. B v. intr. pron. 1 (raro, lett.) Imbattersi: scontrarsi in qlcu. 2 Andare a cozzare con violenza contro qlco., detto spec. di veicoli in movimento: un… …   Enciclopedia di italiano

  • coţăi — coţăí ( ắesc, ít), vb. – 1. A mişca din coadă. – 2. (refl.) Despre cîini, a se împerechea. – var. coţoi. Creaţie expresivă, a cărei intenţie primitivă este imitarea unei mişcări ritmice, cf. bîţîi, hîţîi, moţăî; caracterul său imitativ este… …   Dicționar Român

Share the article and excerpts

Direct link
Do a right-click on the link above
and select “Copy Link”